• StockAdvisor

Malta Stock Exchange Report Annuale 2019 - parte 1

Updated: Jun 10

Il presidente del Malta Stock Exchange Joseph Portelli fa il punto sull'anno 2019 e dichiara ufficialmente fallito il progetto di Malta quale Blockchain Island.


Il focus della Borsa di Malta (MSE) nel 2019 ha continuato a lavorare sulla strategia di crescita e sviluppo delle tre aree principali :

  1. Crescita,

  2. Internazionalizzazione

  3. Sviluppo del marchio

Gli scambi hanno continuato a registrare ottime prestazioni nel 2019, generando un utile al netto delle imposte di € 2.856.912, con un aumento del 23,8% rispetto 2018, dovuto in parte a una vendita una tantum di titoli di stato detenuti nel portafoglio di investimenti del Malta Stock Exchange.


Il Risultato operativo (3.453.842 €) ha registrato un aumento del 2,06% a seguito di un aumento del 3,35% delle entrate (7.060.281 €).


il 2019 è stato un anno molto positivo, il risultato di una combinazione di più alte entrate in termini di commissioni di quotazione e di registro e altre entrate, nonostante la registrazione del nostro primo aumento dei costi in quattro anni, che

era principalmente guidato dallo stipendio.


In particolare con contributi positivi dell'Istituto di borsa di Malta (MSEI), il Gruppo ha registrato ricavi record per € 7.169.889, nonostante il fatto che il più grande cliente del Malta Stock Exchange, il governo di Malta, per il terzo anno consecutivo ha ridotto l'emissione di obbligazioni, con conseguente riduzione dell'8,9% delle azioni del governo maltese (MGS) entrate, rispetto al 2017.


Le nuove attività derivano dall'emissione di 16 nuove società obbligazioni, otto titoli di Stato e 82 buoni del tesoro, che sono stati tutti ammessi al mercato principale regolamentato. Prospects MTF ha continuato a crescere a un ritmo relativamente veloce attraverso ammissione di 10 obbligazioni societarie per un valore nominale totale di quasi € 43 milioni. Il mercato dei titoli finanziari istituzionali (IFSM) ha anche attirato un nuovo problema. La posizione patrimoniale dello scambio rimane molto positivo, con un totale attivo alla fine del 2019 pari a € 13.319.337 (2018: € 11.689.352) e capitale e riserve a € 10.238.451 (2018: € 9.290.313).


Nel 2019, lo scambio ha posto una forte attenzione su settori come conformità, rischio e sicurezza informatica. E' stato creato un solido programma di formazione dei dipendenti, in base al quale il personale viene continuamente offerto rispetto e rischio sessioni di formazione sulla consapevolezza della gestione, insieme a prescrizioni formazione presso l'MSEI.

E' continuata la promozione della Borsa di Malta a livello internazionale, avendo sponsorizzato importanti eventi a Malta e all'estero. Questi includevano grandi eventi come l'ABS globale a Barcellona e al Trade Expo di Pechino; ospitato multiplo eventi a Londra e New York City; e ha partecipato a eventi a Singapore, Mumbai, Svezia e Helsinki.


Sul fronte dei nuovi prodotti, si continuano a cercare e implementare soluzioni innovative e convenienti di raccolta di capitali. Presto si finalizzeranno le modifiche normative necessarie per consentire la quotazione di fondi comuni di investimento immobiliare (REIT) e green.


PASSI INDIETRO NEL SETTORE DELLE CRYPTOVALUTE

L'implementazione di alcune iniziative di asset digitali, introdotte nel 2018, hanno subito un rallentamento e un certo numero di MoU (accordi sottoscritti) sono NON sono mai realmente partiti.

Il 2018 con le principali società di criptovalute è finito male. In primis a causa dell'incertezza normativa locale e globale proveniente dal mondo crypto, delle risorse digitali, riteniamo prudente rallentare questi progetti fino a quando la supervisione normativa diventa più chiara e la risorsa digitale e l'industria della Blockchain si sviluppi ulteriormente.

Chiaramente, la responsabilità sociale delle imprese (CSR) di Exchange rimane una parte importante dei nostri obiettivi e promozioni l'alfabetizzazione finanziaria è una priorità assoluta. L'istruzione è diventata un aspetto importante delle operazioni dello scambio e continuiamo prendere misure concrete per garantire che offriamo corsi brevi al pubblico, così come corsi rivolti ai professionisti nel settore dei servizi finanziari.


Fonte : Malta Stock Exchange Annual Report 2019


Leggi anche :


#maltanewsnow #maltaonline #googlenewsmalta

#cameramaltalive #direttamalta #themaltatimes

Recent Posts

See All

GLOBAL IPO IN PROGRESS

Da oggi in offerta le azioni di TheSpac oggetto di recesso dalla business combination con Franchi Umberto Marmi. Che andrà all’AIm entro ottobre Aug 25, 2020 06:43 am Andrà in quotazione all’Aim Itali

© 2019 Stock Advisor Ltd

2nd Floor College House
17 King Edwards Road
RUISLIP, London
HA4 7AE (UK)
Company number : 12094638

© 2019 by Stock Advisor. Proudly developed by 123-web Ltd